Tendenze Milano Unica

L’incontro tra Tendenze e Sostenibilità

La 31^ Edizione di Milano Unica sottolinea il fondamentale legame tra creatività e impegno ambientale

L’edizione di settembre 2020 di Milano Unica presenta le proposte degli espositori ispirate alle Tendenze A/I 2021-22 e quelle legate al progetto Sostenibilità riunite in un’unica area espositiva che, come nella scorsa edizione di febbraio 2020, propone le soluzioni più avanzate tanto per quanto riguarda il contenuto creativo, quanto per l’impegno verso una filiera della moda più consapevole e attenta all’ambiente.


L’evoluzione di questo percorso, partito da lontano, rappresenta un passaggio naturale e coerente con le direzioni in cui l’industria della moda si sta muovendo.

Milano Unica è stata infatti tra le prime realtà ad impegnarsi in modo concreto per una visione che rifiuta il paradigma per cui sostenibilità e qualità estetica siano inconciliabili, dimostrando invece che la consapevolezza ambientale è uno dei fattori che maggiormente apre oggi la strada a nuove soluzioni creative.


L’impegno per la sostenibilità, da tempo, non si limita più unicamente alla selezione di materie prime o al riciclo e riutilizzo di materiali. Si integra nei processi produttivi aziendali, ispira la ricerca e le innovazioni tecnologiche verso la creazione di proposte di stile ad alto contenuto estetico. 

 

L’Area Tendenze e Sostenibilità della 31^ edizione di Milano Unica rappresenta quindi un importante momento di affermazione di una concezione evoluta e consapevole, condivisa con tutti i principali protagonisti della filiera tessile e accessori moda. 

 

Le proposte presentate nell’Area, selezionate dalla Commissione Stile di Milano Unica, consentiranno a tutti i partecipanti di apprezzare la qualità e le caratteristiche più significative di ogni campione, con etichette che accompagneranno ogni prodotto esposto, rimandando alle schede tecniche disponibili per la consultazione e il download.

 

L’allestimento prevede un maxi video cube attorno al quale si svelano i prototipi del progetto  Tendenze A/I 2021-22 e i relativi tessuti e accessori delle aziende espositrici, rappresentanti il meglio della creatività e della sostenibilità della stagione, sia in termini di prodotto che di processo.

 

Il tema delle Tendenze di Milano Unica per questa stagione si racconta attraverso suggestioni cromatiche, visive e olfattive. Monsters and Perfumes, un pretesto narrativo che mette in scena creature fantastiche, nate dal riciclo di vari materiali e che emanano profumi speciali. Hanno sembianze vagamente umane, ma con dimensioni fuori scala. Sono ironiche, appassionate, sensibili e soprattutto ecologiche.

 

KS#1320 e il comfort tecnico del “profumo del tempo libero”; CZ#5381 e lo stile sofisticato e snob con il suo “profumo del potere”; FX#8568  e l’estetica più romantica e primordiale del “profumo dell’anima”.

 

L’allestimento dell’Area Tendenze e Sostenibilità, così come tutto il resto della manifestazione, è stato progettato per garantire la visita e la consultazione nelle condizioni di massimo comfort e sicurezza per tutti i partecipanti. I tessuti potranno essere toccati dopo aver disinfettato le mani con gel igienizzante.

 

L’appuntamento con Milano Unica è per i giorni 8 e 9 settembre 2020, a Rho Fieramilano.

 

#MUismyhome

#IstayinMilano

#UnitedtobeUnique

#StrongerTogether