e MilanoUnica Connect

The Experts - Vitale Barberis Canonico SPA

Le interviste ad esperti del settore su tematiche fondamentali per la filiera
Collezione

"Creare una collezione significa considerare con attenzione le nuove generazioni nei loro stili di vita e tendenze."
Francesco Barberis Canonico, Direttore Creativo

Dove traete ispirazione e come avviene il processo creativo per le vostre collezioni?

La nostra ispirazione è il mondo, attraverso i viaggi, le riviste, il web e soprattutto il contatto costante con i nostri clienti internazionali che ci permette di conoscere l’evoluzione delle tendenze e delle esigenze dei consumatori nei vari mercati.

 

Non dimentichiamo il nostro heritage: con i suoi 2500 volumi il nostro archivio storico di Pratrivero è un’inesauribile fonte di ispirazione per i nostri designer.

 

È un archivio eterogeneo che, partendo dal 1846, comprende oltre alla collezione di Vitale Barberis Canonico, quaderni di tendenza del XIX e XX secolo, libri degli ordini delle sartorie europee e volumi di lanifici non più esistenti.

 

Creare una collezione significa considerare con attenzione le nuove generazioni nei loro stili di vita e tendenze. Implica mettersi in discussione guardando al presente e al futuro e saper gestire i cambiamenti con flessibilità e coerenza, in un perfetto equilibrio tra classicità e innovazione.

Quali sono gli elementi di differenziazione delle vostre collezioni?

Contemporaneità e “Classic with a twist” sono gli elementi su cui Vitale Barberis Canonico basa le proprie scelte stilistiche. 

LA MISSIONE DI VITALE BARBERIS CANONICO È DI FONDERE IL SAVOIR-FAIRE ITALIANO CONTEMPORANEO CON IL TRADIZIONALE STILE BRITISH

 

Con oltre 5.000 varianti prodotte ogni anno dal team di disegnatori e l’attribuzione del ruolo di designer behind the designer,la missione di Vitale Barberis Canonico è di fondere il savoir-faire italiano contemporaneo con il tradizionale stile british per offrire ai clienti più esigenti il miglior tessuto al mondo.

 

Il twist è l’elemento di differenziazione, il tocco unico e personale, che conferisce un elemento innovativo anche a tessuti tradizionali, rendendoli attuali.

Quante collezioni producete all'anno? Hanno elementi o caratteristiche particolari a seconda delle stagioni?

Le collezioni stagionali sono due e comprendono diverse linee che rispondono a diverse esigenze e funzionalità.

 

La linea Classica propone tessuti iconici per l’abbigliamento formale, che si arricchiscono sempre di nuove proposte.

 

La linea Vintage è composta da tessuti per giacca e capi spalla, che danno spazio a un gusto più casual. L’Earth, Wind and Fire combina i tessuti classici di Vitale Barberis Canonico con membrane o trattamenti per ottenere nuove performance.

 

La Supersonic è dedicata all’uomo che viaggia e si muove nel mondo, poiché offre tessuti ingualcibili, elastici e altamente funzionali. Ultima nata è la linea H.O.P.E. (How to Optimise People and Environment), che comprende tessuto a basso impatto ambientale.

Come la vostra azienda sta rispondendo alle incertezze del periodo che stiamo vivendo? Quali cambiamenti sono in atto?

Stiamo spingendo il digitale, in modo da offrire al cliente le nostre future collezioni digitalmente. Attuiamo una comunicazione sempre più rivolta al cliente e a sostegno dello stesso, per una collaborazione sempre più stretta.

 

Scopri le proposte dell'azienda su e-MilanoUnica Marketplace