Comunicato stampa

APPROFONDIMENTO – CS 23^ EDIZIONE MU

Published at 6 September 2016

WHAT’S ON A MILANO UNICA

LA MODA, ESSENZA E ISPIRAZIONE DELL’ARTE TESSILE, E’ PROTAGONISTA CON EVENTI DI PRIMO PIANO INTERNAZIONALE

 

La 23^ edizione di Milano Unica presenta 382 espositori, di cui 79 europei. E’ ormai tradizione sommare a questi, che compongono il nucleo centrale della proposta di alta gamma del Salone milanese, le aziende di alto livello presenti all’interno degli Osservatori: Giappone 39 e Corea 21, per un totale di 442 espositori, di cui 139 esteri.

Numeri importanti che tagliano i ponti con il passato. Con il New Beginning, infatti, la manifestazione si trasforma e si rivolge a un pubblico molto selezionato e di importanza strategica per espositori di alto livello. La nuova Milano Unica ha compiuto una rivoluzione modificando molto, dalla location ai criteri di invito dei clienti e di selezione delle aziende. L’edizione numero zero sotto il profilo dei numeri….e non solo.

 

Gli appuntamenti sono numerosi, di prestigio e mirati ad arricchire in maniera sostanziale l’esperienza da vivere in fiera.

 

L’evento serale del primo giorno di manifestazione sarà dedicato alla creatività italiana: le sue origini, le sue radici sono nella terra, nascono dalla sua gente, si respirano nell’aria. Milano Unica è ON AIR. Va in onda, sui canali internazionali di Milano Unica, un’Italia a molti sconosciuta, da altri amata, tramite una nuova esperienza e nuovi sapori, tutti da gustare. Un evento-sorpresa che arricchirà di energia la 23^ edizione, quella del nuovo corso.

 

Un nuovo corso che ha scelto di dare un forte risalto alla moda, essenza e ispirazione dell’arte tessile. La moda sarà protagonista attraverso il evento innovativo e coinvolgente, volto a far vivere la creatività allo stato puro: il processo nascosto che porta dall’ispirazione alla nascita della collezione. Al moodboard, uno strumento, per metà arte e per metà mestiere, è dedicata la mostra On BOARD: il principio della creatività, una collettiva curata da Simone Marchetti che esporrà i moodboard degli stilisti italiani accanto alle collezioni che hanno ispirato. È un momento di riflessione e di spettacolo, una panoramica che entra nel vivo della creatività legata alla moda evidenziandone l’estro immaginifico e soprattutto la peculiarità di analisi sociale, politica, culturale e avveniristica. La mostra includerà anche uno spazio dedicato ai giovani studenti delle scuole italiane e internazionali e alle nuove piattaforme multimediali che aprono una nuova frontiera e un nuovo metodo per questo strumento di lavoro.

Moda protagonista anche all’interno del percorso espositivo: assieme agli osservatori Japan e Korea, alla manifestazione Origin Passion and Beliefs, promossa dal player fieristico internazionale Fiera di Vicenza, sarà presentato per la prima volta a Milano il 23° International Lab di Mittelmoda, l’osservatorio della creatività emergente, la sfilata dei talenti delle più importanti scuole internazionali di 55 Paesi.

Riflettori puntati sulla moda anche con il progetto internazionale “The Fabric Program”: realizzato in collaborazione con CFDA, la camera moda Usa, per mettere in contatto gli stilisti emergenti più promettenti con la realtà tessile italiana. Saranno esposte le collezioni P/E 2017 presentati alla New York Fashion Week da Orley per l’uomo, Ryan Roche per la donna e Gigi Burris per gli accessori. Tre designer che hanno partecipato alla prima edizione di “The Fabric Program” grazie anche all’adesione e al generoso contributo degli espositori di Milano Unica che hanno messo a disposizione di questi giovani, anche con prodotti personalizzati, l’esperienza e la conoscenza della qualità tessile italiana. Il progetto prosegue con la seconda edizione.

Altre iniziative speciali:

Città dell’Arte Installazione della Fondazione Pistoletto dedicata alla sostenibilità tessile

Prato: heritage & innovation Il Distretto tessile di Prato espone la sua tradizione, i suoi nuovi strumenti e strategie commerciali, il futuro del suo data management

Area Vintage a Milano Unica, l’area della ricerca

Città Studi Biella centro di eccellenza nel campo dell’istruzione, formazione, ricerca e consulenza attraverso

il know-how e la tradizione del territorio con una visione internazionale.

Barcamper iniziativa finalizzata alla ricerca, al supporto e all’accelerazione commerciale di aziende che offrano prodotti innovativi nel settore fashion, da lanciare sui canali retail multimediali di QVC Italia.

 

Per informazioni

Per ulteriori informazioni Ufficio Stampa Milano Unica Susi Castellino – Tel. +39 02 6610 1105 – +39 334 6014386 Sergio Vicario (Metafora) – Tel. +39 02 45485095/6 – +39 348 9895170

DOWNLOAD

PRESS

SERVIZI IN FIERA

Nei giorni di fiera l’ufficio stampa offre un servizio continuato di assistenza e servizio per i giornalisti di tutto il mondo.
Cartelle stampa (in cinese, francese, giapponese, inglese, italiano, spagnolo, tedesco)
  • Documenti di informazione degli espositori
  • Computer online
  • Stampante
  • Fotocopiatrice
  • Servizio foto in tempo reale
  • Buffet

Milano Unica informa che l’accesso per la stampa a tutte le manifestazioni è solo su invito.

Per richiedere accesso alla manifestazione è necessario inviare una mail a ufficiostampa@milanounica.it

1) Inserire il numero di tessera stampa in corso di validità

2) Allegare gli ultimi tre articoli pubblicati sulla manifestazione a firma del richiedente

3) Una lettera dell’editore (attestante la regolare collaborazione)
ACCREDITO STAMPA

scarica la nostra app