Comunicato stampa

MU sett. 2016

Published at 6 September 2016

NELLA PRIMA PARTE DEL 2016 L’EXPORT DELLA TESSITURA ITALIANA RECUPERA TERRENO, FINO A CRESCERE DEL +0,5%, MENTRE LA PRODUZIONE RESTA IN CALO. IL SALDO DELLA BILANCIA COMMERCIALE, DA GENNAIO A MAGGIO IN LIEVE AUMENTO SULL’ANALOGO PERIODO DEL 2015, SUPERA GLI 830 MILIONI
DI EURO

La tessitura italiana nel 2015

Nel 2015 il turnover generato dalla tessitura italiana (nella presente accezione comprensiva di tessuti lanieri, cotonieri, linieri, serici e a maglia) si è assestato su valori prossimi agli 8 miliardi di euro, segnando una dinamica di lieve calo su base annua pari al -0,9%. A consuntivo, dunque, la tessitura archivia il 2015 con un dato decisamente migliore rispetto alle stime rilasciate lo scorso Febbraio in occasione della precedente edizione di Milano Unica, allorquando si era previsto, prudenzialmente, un decremento del -2,3%. Rispetto alle più pessimistiche attese, basate su un quadro congiunturale particolarmente critico, a consuntivo i singoli settori hanno, dunque, performato meglio, contenendo le perdite o, alternativamente, crescendo più del previsto.

In virtù del risultato poc’anzi ricordato, la tessitura vede confermare il suo ruolo di primo piano nell’ambito della filiera Tessile-Moda italiana, facendo registrare un’incidenza sul fatturato totale del 15,1% (Fig. 1), quota che sale al 40,0% se si circoscrive l’analisi al solo “monte” della filiera. Nell’ambito della tessitura, il comparto preponderante è sempre costituito dalla produzione laniera, che sale al 39,3% del fatturato settoriale. Seguono la tessitura cotoniera, che concorre al 20,6% del fatturato di comparto, quindi quella a maglia a quota 18,7%, poi la serica, che incide per il 17,7%, ed infine la liniera, al 3,7%.

Per una visualizzazione completa, scarica il comunicato.

Per informazioni

For additional information Milano Unica Press Office Susi Castellino – Tel. +39 02 6610 1105 – +39 334 6014386 Sergio Vicario (Metafora) – Tel. +39 02 45485095/6 – +39 348 9895170

DOWNLOAD

PRESS

SERVIZI IN FIERA

Nei giorni di fiera l’ufficio stampa offre un servizio continuato di assistenza e servizio per i giornalisti di tutto il mondo.
Cartelle stampa (in cinese, francese, giapponese, inglese, italiano, spagnolo, tedesco)
  • Documenti di informazione degli espositori
  • Computer online
  • Stampante
  • Fotocopiatrice
  • Servizio foto in tempo reale
  • Buffet

Milano Unica informa che l’accesso per la stampa a tutte le manifestazioni è solo su invito.

Per richiedere accesso alla manifestazione è necessario inviare una mail a ufficiostampa@milanounica.it

1) Inserire il numero di tessera stampa in corso di validità

2) Allegare gli ultimi tre articoli pubblicati sulla manifestazione a firma del richiedente

3) Una lettera dell’editore (attestante la regolare collaborazione)
ACCREDITO STAMPA

scarica la nostra app