Cerca

30
SET
2017

News

Milano Unica Shanghai A/I 2018-19

Il tessile italiano sempre più strategico nelle scelte dei brand cinesi

Si scaldano i motori per la 12esima edizione di Milano Unica Shanghai che si svolgerà dall’11 al 13 ottobre, presso il National Exhibition and Convention Center di Shanghai. Oltre 40 mila sono le visite nel corso degli anni all'edizione orientale della manifestazione tessile-accessori milanese. Il progetto di Milano Unica Shanghai è possibile grazie al costante monitoraggio e interazione di Agenzia ICE sul territorio: conoscerne le dinamiche e gli sviluppi è fondamentale per inquadrare le scelte di business da fare insieme con gli espositori sempre sostenuti dal Ministero dello Sviluppo.

 

Cresce il livello di specializzazione dei buyer cinesi e il settore donna e bambino
“Il mercato cinese si fa sempre più interessante: la qualità del contatto è cresciuta con un innalzamento sorprendete del livello di specializzazione dei buyer”. Ad affermarlo è Ercole Botto Poala, Presidente di Milano Unica che puntualizza: “Non è più l’uomo a dominare ma anche la domanda per l’abbigliamento donna e bambino ha fatto strada in un mercato dalle dinamiche ancora complesse. Le 45 aziende di alta gamma che esporranno alla 12esima edizione potranno dunque contare su un parterre di clienti fortemente motivato e interessato alla qualità italiana”.

 

Dati positivi per l’export sul mercato cinese
Dopo il rallentamento del 2016, la Cina torna a crescere con una prospettiva delle vendite moda pari al 2% rispetto all’anno precedente. Molto confortante è il dato dell’export sul mercato cinese: le vendite italiane sono cresciute del 22,1%; l’export verso il Dragone, sommato al dato di Hong Kong (in aumento del 10,8%) è superiore ai 78 milioni di euro. Contribuiscono alla crescita dei consumi strumenti come l’integrazione multimediale, l’e-commerce e il digital marketing, insieme alle manovre economiche governative mirate: i consumatori sono clienti sempre più consapevoli ed esigenti e costringono i brand esteri a contendere il mercato sempre più con i marchi locali i cui standard vanno crescendo per sfruttare le stesse opportunità. “Per rispondere alla domanda di questi marchi – ha detto Massimo Mosiello, Direttore Generale di Milano Unica – i 45 espositori del MU Pavilion, posto all’interno di Intertextile, la grande fiera dove il Salone italiano rappresenta il Top di gamma, presentano le collezioni A/I 18-19. Sarà proposta l’Area Tendenze che da anni riscuote il massimo interesse da parte dei clienti selezionati che hanno accesso al padiglione della bellezza e della cultura”.

 

previous

MILANO XL - LA FESTA DELLA CREATIVITà ITALIANA

next

MILANO UNICA XXV: TUTTE LE EMOZIONI IN UN VIDEO RACCONTO