Cerca

19
FEB
2016

Manifestazioni

XXII Milano Unica: crescita a due cifre

Aumentano gli espositori alla fiera del tessile-accessori

Uniti per essere unici: è questo il motto della 22°edizione di Milano Unica che si è svolta a Fieramilano City dal 9 all’11 febbraio. Un motto premiato dagli espositori e dai visitatori che sono cresciuti rispettivamente del 12% e del 6%.


Gli espositori
Gli espositori di questa XXII edizione di Milano Unica sono stati 371 contro i 361 del febbraio 2015. Ventidue sono le aziende arrivate dall’estero alle quali vanno aggiunti i 40 e i 13 degli Osservatori Giappone e Korea rispettivamente per un totale di 424 espositori: una crescita del 6% rispetto a quelli di 12 mesi fa. Molto importante è il ritorno di aziende estere importanti come quelle della Federazione Russo (39%). A doppia cifra anche gli incrementi delle aziende provenienti dal Portogallo (+33%), dall’Olanda (+30%), dalla Gran Bretagna (+27%), dalla Spagna (+17%), dalla Francia (+15%) e dalla Germania (+14%).


Le novità
Un nuovo layout ha dato una veste diversa a Milano Unica che ha ottenuto molto conferme. Tre le iniziative in primo piano “Bites of Milano Unica” che ha unito il tessile-accessorio con il meglio della cucina italiana grazie alle tavole imbandite con i tessuti per l’abbigliamento in quattro ristoranti di classe milanesi grazie ai tessuti di numerosi espositori che hanno aderito all’iniziativa.

previous

XXIV MILANO UNICA: SGUARDO AL FUTURO

next

IX MILANO UNICA SHANGHAI