Cerca

07
GIU
2017

News

Milano Unica e l’agenzia ICE

Insieme per promuovere il tessile italiano

A partire dal prossimo settembre le fiere della moda a Milano si svolgeranno in concomitanza con la Settimana della Moda Donna. A confermarlo è stato recentemente Ivan Scalfarotto, Sottosegretario del Ministero dello Sviluppo Economico, Ministero che da anni è, assieme al braccio operativo internazionale Agenzia ICE, molto vicino a Milano Unica e all’intera filiera della moda.


SINERGIE DEL MADE IN ITALY- Si tratta di un passo importante in direzione di una vera sinergia del Made in Italy: anche altri settori che partecipano a rassegne in diverse sedi durante l’anno saranno presenti all’iniziativa di settembre tramite eventi e istallazioni la cui regia è affidata a Davide Rampello, già presidente della Triennale di Milano e curatore del Padiglione Zero per EXPO.


IL RUOLO DELL’AGENZIA ICE –  E in questa fase storica, Milano Unica ha un ruolo di primo piano. Da sempre, grazie al supporto di Agenzia ICE, una delegazione composta da clienti e stampa raggiunge il Salone Italiano del Tessile e Accessori di alta gamma. A questa edizione, oltre alla stampa trade più autorevole a livello internazionale, parteciperà una folta delegazione di clienti top level provenienti da Usa, Giappone, Cina, Russia e Corea. L’impegno straordinario di Ministero e Agenzia ICE nel valorizzare progetti strategici e innovativi è stato destinato, infatti, alla manifestazione maggiormente protesa verso l’assecondamento delle esigenze del mercato: l’anticipo di data di Milano Unica è l’innovazione più lungimirante nel panorama fieristico tessile internazionale.

previous

WHAT\'S ON

next

MILANO UNICA TENDENZE A/I 2018-19