Cerca

01
FEB
2017

Stampa

Milano Unica, apertura XXIV edizione

Milano Unica, apertura XXIV edizione: occhi puntati sul futuro

Milano 1 febbraio 2017. A Presentare la 24^ edizione di Milano Unica sono intervenuti: Ercole Botto Poala, Presidente Milano Unica, Giuseppe Sala, Sindaco di Milano, Claudio Marenzi, Presidente Sistema Moda Italia, Ivan Scalfarotto, Sottosegretario allo Sviluppo Economico.

 

Aperta al mondo, rivolta all’alto di gamma, focalizzata sul fashion, interessata ai giovani, rivolta al futuro, più tecnologica e moderna, più intrinsecamente globale la 24^ edizione di Milano Unica, la prima a seguire il New Beginning di Settembre 2016, si svolge nei padiglioni di Fieramilano Rho con un layout completamente rinnovato in base all’esperienza acquisita nel nuovo polo espositivo.

 

Il nuovo percorso è stato completamente rivisitato e promette una funzionalità ottimale. Gli spostamenti saranno anche coadiuvati dalla nuova APP interattiva che consentirà di visualizzare gli espositori e il loro posizionamento in modo facile e sistematico. Inoltre, la lettura dei badge all’interno di ciascuno stand, altro investimento strategico della manifestazione milanese, consentirà uno studio dei flussi e darà vita a ulteriori agevolazioni nelle suddivisioni merceologiche.

 

Milano Unica ringrazia il Ministero dello Sviluppo Economico per il costante e fondamentale supporto che rende possibile offrire, ogni edizione, la migliore visibilità internazionale alle aziende, Agenzia ICE e SMI per l’indispensabile collaborazione.

 

Se il futuro, come prospettato da tanti, comporterà rivisitazioni nelle strategie della creatività, del marketing e delle dinamiche distributive del fashion a causa dei cambiamenti dettati soprattutto dal lusso, Milano Unica previene le nuove esigenze anticipando le date a vantaggio dell’industria della moda di alta gamma e favorendo anche l’orientamento verso le “capsule collections” capaci di servire mercati e target diversi. Prima MU è stato il “gioiello” che ha aperto gli orizzonti verso la nuova strategia che anticipa a luglio (11-12-13 luglio), con l’edizione plenaria, il tradizionale appuntamento di settembre.

 

«E se il futuro sarà improntato, come credo, sulla necessità di dialogare con il mondo attraverso canali multifunzionali, Milano Unica, in anticipo sul mercato tessile, propone MU365 una piattaforma interattiva e riservata a clienti selezionati, capace di creare contatti one-to-one con gli espositori ogni giorno, a qualsiasi fuso orario del pianeta. Sarà compito e grande opportunità delle aziende sapersi promuovere al meglio all’interno di questa piattaforma creata in collaborazione con Sundar in forma agile e polifunzionale. E’ un asset che Milano Unica offre all’industria per consentire un’apertura multichannel a integrazione e potenziamento dei canali commerciali tradizionali», afferma Ercole Botto Poala, Presidente di Milano Unica.

 

Il Salone del Tessile-Accessori italiano è dunque, più che mai, un esempio di innovazione fieristica per il settore. Anche il sistema di relazione tra produttori e clienti fornito dalle Tendenze, sia in fase di roadshow che in fiera, coinvolge a livello empatico il pubblico di riferimento e lo accompagna attraverso esplorazioni creative mai banali.

 

Innovazione fieristica che si estende anche ai Brand internazionali più prestigiosi con punti vendita nel Quadrilatero milanese. In accordo con l’Associazione MonteNapoleone, per iniziativa del suo Presidente Guglielmo Miani, Milano Unica promuoverà un progetto di formazione dei commessi dei negozi afferenti, allo scopo di insegnare l’importanza del semilavorato nel prodotto finito d’eccellenza.

 

Milano Unica è, dunque, il luogo dell’ispirazione e dell’aggiornamento. Il luogo delle idee giovani e dello stile. Il luogo dove nasce la moda. È il nuovo osservatorio internazionale sulla moda dove il patrimonio principale, in un ambiente per sua natura corale, è l’individualità e la peculiarità del singolo. Frutto del lavoro degli imprenditori per gli imprenditori con una approfondita conoscenza del cliente, la manifestazione è aliena a interessi di spazi e di numeri, ma è democraticamente orientata a promuovere le produzioni delux di micro, medie e grandi realtà tessili-accessori «perché vogliamo che le differenze non vengano omologate ma anzi esaltate. Il tutto in un contesto di qualità espositiva internazionale. Il tutto in un contesto glamour!», ribadisce Ercole Botto Poala.

 

UFFICIO STAMPA MILANO UNICA

Susi Castellino
Tel. +39 02 6610 1105 – +39 334 6014386

Sergio Vicario (Metafora)
Tel. +39 02 45485096 – +39 348 9895170

previous

CHIUSURA XI MILANO UNICA SHANGHAI

next

MILANO UNICA P/E 2018